Benessere Psicofisico tramite Massaggio Bionaturale

La Norma UNI 11713 definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Professionista del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio Bionaturale, ossia la figura professionale che opera nel campo del Benessere Naturale l’utilizzo del massaggio e di metodiche naturali non invasive.

Detti requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in termini di conoscenza, abilita e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework- EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei, per quanto possibile, i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento.

Nella Norma UNI, la figura del Professionista del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio Bionaturale, è articolata in due livelli professionali: Junior a Senior.

Per ciascuno dei due livelli professionali è inoltre riportato il livello dell’attività professionale in conformità a quanto previsto dallo EQF.

Il Professionista del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio Bionaturale, interviene nel processo di benessere della persona, stimolando la migliore espressione delle sue risorse vitali e favorendo il suo riequilibrio bio-energetico.

Il modello culturale di riferimento risiede nell’approccio olistico-sistemico, che fornisce una chiave di lettura dove tutto è interconnesso, nello specifico: manualità, ambiente (setting), abilità empatiche e relazionali, linguaggio.

La norma è da intendersi come un riferimento generale e descrive la figura professionale in esame indipendentemente dalle specifiche tecniche di massaggio Bionaturale utilizzate, che possono essere descritte in ulteriori documenti normativi.

La norma è pertanto focalizzata sugli aspetti dell’accoglienza, dell’analisi delle esigenze e aspettative del cliente, della predisposizione alla sessione di massaggio, con l’obiettivo di sviluppare nel professionista una capacita di autogestione del proprio equilibrio psico-fisico e una evoluta capacita di percezione, ascolto e interazione con il cliente.

Tra le specifiche tecniche di massaggio bionaturale si possono citare, in termini non esaustivi: il massaggio californiano, hawaiano (lomi lomi), olistico, rilassante, svedese.

Il Professionista del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio Bionaturale, opera generalmente, in termini non esaustivi, in strutture quali: palestre, SPA, centri benessere, villaggi turistici, navi da crociera, villaggi termali, ovvero a domicilio.

Il professionista svolge la sua attività con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le melodiche della sua operatività. Tali procedure e metodiche non implicano prestazioni di carattere medico, curativo, sanitario ed estetico, in quanto il professionista non si pone come obiettivo la cura e la risoluzione di patologie di pertinenza medico/sanitaria, né svolge trattamenti a finalità estetica.

Sono inoltre escluse dal campo di applicazione della norma, le discipline dell’Ayurveda, Kinesiologia e Naturopatia, così come le Tecniche della Riflessologia, Shiatsu, Tuinà.

Condividi con:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments